Frenetic Films AG

TITOLI
Originale
Kühe, käse und 3 kinder
deutsch
français
italiano
Kühe, käse und 3 kinder

DATA D'INIZIO
Svizzera
11.06.2015
Svizzera tedesca
11.06.2015
Svizzera romanda
Ticino
10.09.2015
NUMERO DI VISITATORI

Il numero di visitatori elencati rappresenta ciò che è stato riportato e registrato per questo film a partire dalla data di uscita.

Svizzera
8'731
Svizzera tedesca
8'286
Svizzera romanda
Ticino
445

CAST & CREW
Regia
Susanna Fanzun
Produttore
Susanna Fanzun
Soggettista
Susanna Fanzun
Musica
Valentin Kessler
Nadia Braito
Attore
Documentary
L'ETÀ D'ACCESSO

Dall’1.1.2013, tutti i film proiettati pubblicamente nei cinematografi sono classificati per categorie d’età dalla "Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani". L’età indicata ("Permesso a partire da") esprime il fatto che, a partire da quell’età, la visione del film non dovrebbe comportare alcun danno per un bambino/giovane. Un bambino/giovane che ha raggiunto tale età può dunque vedere il film da solo. Se egli è accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale, tale soglia d’età può essere ridotta al massimo di due anni (ad esempio, "permesso a partire da 10 anni" significa che l’interessato che ha raggiunto tale soglia d’età potrà accedere da solo alla visione, mentre un interessato che ha raggiunto gli 8 anni d’età potrà accedervi solo se accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale.
"Consigliato a partire da" significa che un bambino/giovane è in grado comprendere il contenuto del film a partire da quell’età.
Ulteriori informazioni all’indirizzo: filmrating.ch

L'età legale
0
Età consigliata
-
Cantone ZH
SB

CONTENUTO

Nel grande microcosmo dell’Alpe Gün tutto ruota attorno ai tre bambini Braida (8), Marchet (6) e Jon (3). La loro estate nell’idilliaca Safiental (nei Grigioni) si svolge tra mucche, formaggio e l’apprendimento giocoso grazie all’aiuto ai genitori nello svolgere le mansioni quotidiane. Attraverso gli occhi dei piccoli protagonisti l’Alpe diventa per noi un’esperienza vivida e afferrabile; a completare il quadro, vi è la visione dei genitori Anna e Riccardo riguardo al lato educativo di questa vita semplice.
I bambini devono prendersi molta responsabilità per le loro azioni e ci colpiscono per la loro profonda conoscenza del modo di relazionarsi con animali e natura. La vita, i giochi e il lavoro con gli animali sull’Alpe, contrastano in modo marcato con la realtà di molti di noi. Il film solleva interrogativi concernenti il comfort e il consumo all’interno di una società fortemente interconnessa…

IMMAGINI