Filmcoopi Zürich AG

TITOLI
Originale
Home (2008)
deutsch
français
italiano
Home (2008)

DATA D'INIZIO
Svizzera
15.10.2008
Svizzera tedesca
19.02.2009
Svizzera romanda
15.10.2008
Ticino
28.01.2009
NUMERO DI VISITATORI

Il numero di visitatori elencati rappresenta ciò che è stato riportato e registrato per questo film a partire dalla data di uscita.

Svizzera
90'314
Svizzera tedesca
40'343
Svizzera romanda
48'221
Ticino
1'750

CAST & CREW
Regia
Ursula Meier
Produttore
Thierry Spicher
Elena Tatti
Denis Freyd
Soggettista
Ursula Meier
Antoine Jaccoud
Musica
Attore
Isabelle Huppert
Olivier Gourmet
Adélaïde Leroux
Madeleine Budd
L'ETÀ D'ACCESSO

Dall’1.1.2013, tutti i film proiettati pubblicamente nei cinematografi sono classificati per categorie d’età dalla "Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani". L’età indicata ("Permesso a partire da") esprime il fatto che, a partire da quell’età, la visione del film non dovrebbe comportare alcun danno per un bambino/giovane. Un bambino/giovane che ha raggiunto tale età può dunque vedere il film da solo. Se egli è accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale, tale soglia d’età può essere ridotta al massimo di due anni (ad esempio, "permesso a partire da 10 anni" significa che l’interessato che ha raggiunto tale soglia d’età potrà accedere da solo alla visione, mentre un interessato che ha raggiunto gli 8 anni d’età potrà accedervi solo se accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale.
"Consigliato a partire da" significa che un bambino/giovane è in grado comprendere il contenuto del film a partire da quell’età.
Ulteriori informazioni all’indirizzo: filmrating.ch

L'età legale
Non classificato
Età consigliata
Non classificato
Cantone BS
6/3
Cantone BE
14/12
Cantone GE
12 (16)
Cantone ZH
J12

CONTENUTO

Marthe, Michel e i loro tre figli vivono isolati lungo un’autostrada costruita da anni e mai inaugurata. Quel tratto d’asfalto è dunque parte del prato davanti a casa, o meglio ancora, parte di un gioco. Quando però l’autostrada viene messa in funzione e migliaia di macchine iniziano a sfrecciare, la famiglia attraversa numerose difficoltà, ma alla fine scopre la solidarietà e l’amore al di sopra di tutto. Eccentrico e tenero, graffiante e a tratti esilarante, "Home" si candida come una delle commedie più originali dell’anno, grazie alle avventure di una famiglia bizzarra a cui è impossibile non affezionarsi.

IMMAGINI